Scavi di Ercolano, riapre il Teatro Antico

Dal 5 settembre fino al 25 novembre prendono il via le aperture dell'Antico Teatro del Parco Archeologico di Ercolano

Dal 5 settembre fino al 25 novembre  (ogni martedì, giovedì e sabato, dalle 9:30 alle 17:30, ultimo ingresso alle 16:30) prendono il via le aperture dell’Antico Teatro del Parco Archeologico di Ercolano, un percorso suggestivo cui si accede da scale realizzate in età borbonica. Situato a venticinque metri di profondità, il Teatro unisce virtualmente tra la città antica a quella moderna corrispondente al centro storico di Herculaneum e si snoda tra cunicoli in cui sono visibili reperti, graffiti, gallerie e piccole stalattiti.

Il teatro si trova a circa 25 metri dalla quota stradale e la visita presenta non poche difficoltà e per questo motivo la visita è riservata solo ai maggiorenni. Il percorso prevede molti scalini con pavimentazione bagnata e scivolosa ed è fortemente sconsigliato a chi ha problemi di deambulazione, chi soffre di claustrofobia e donne in gravidanza. I gruppi che possono scendere a visitare il monumento possono contare al massimo 10 persone che possono portare con sé solo borse di piccole dimensioni. Il Parco Archeologico di Ercolano fornirà caschetti, cuffia per capelli, mantelline e torce. È obbligatorio l’uso di scarpe chiuse – preferibilmente scarpe da trekking – basse, resistenti ed impermeabili. A causa del forte sbalzo termico si consiglia di venire muniti di maglie o giacche.
L’appuntamento è presso la biglietteria del Parco Archeologico 30 minuti prima dell’inizio del proprio turno di visita.

redazione
redazione

La redazione di torreweb.it

Articoli: 69

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *