Prova

Musei gratis a Napoli fino al 30 maggio

Per sconfiggere la crisi della città di Napoli, devastata dall’immagine dei cumuli di rifiuti abbandonati per strada e dal degrado in cui versano gli Scavi di Pompei, la Soprintendenza per il patrimonio storico, artistico e etnoantropologico locale ha deciso di aprire i musei gratuitamente fino al 30 maggio 2011. Non solo per il “Maggio dei monumenti”, dunque.
“In una fase di grande difficoltà economica e di crisi della città - si legge in una nota - la Soprintendenza ed il Polo museale di Napoli desidera offrire un incentivo ai turisti e ai cittadini”.
L’ingresso gratuito è previsto per il museo di Capodimonte, Castel Sant’Elmo, Certosa e museo di San Martino, in talune fasce orarie: 8.30-10 e dalle 16 alle 19.30.
Al museo Duca di Martina, invece, per tutto l’orario di apertura: 8.30-14. Contestualmente, al museo di Capodimonte sarà possibile visitare pure le due mostre su Bill Viola e su “Vasari a Napoli”.